Elenco sostanze

Nasturtium officinalis



Descrizione:

Pianta erbacea perenne con habitat acquatico (ruscelli e acque limpide) originaria dell’Europa e dell’Asia; in Italia si trova in tutte le regioni sulle sponde di fossi e ruscelli, dal piano ai 1.500 metri.

Contiene:
Glucoside solforato (gluconasturzina), iodio, ferro, manganese, zinco, sali di potassio, principio amaro, Vitamine A, B1, E, C in notevoli quantità.

Azione farmacodinamica:
Depurativa del sangue, diuretica, antiscorbutica, neurotonica, tonico-cerebrale, espettorante e secretolitica, cicatrizzante, antianemica (anemia microcitica ipocromica).

In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.