Elenco sostanze

Passiflora incarnata L.

 

Descrizione:

La passiflora o “fiore della passione” deve il suo nome a una fantasiosa interpretazione della forma del suo fiore dove il popolo credette di scorgere gli strumenti della passione di Cristo; è una pianta arbustiva a fusto esile e rampicante che produce una bacca ovoide contenente molti semi piatti e ovati, originaria delle regioni tropicali dell’America Meridionale.

Contiene:
Flavonoidi (vitexina, isovitexina, ecc.), alcaloidi indolici (armano), derivati cumarinici, zuccheri, steroli, olio essenziale.

Azione farmacodinamica:
Analgesica, sedativa, antispastica, ansiolitica.

 

In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.