Elenco sostanze

Acido alfa lipoico AL
Ac. alfa lipoico (ALA),  Ac. lipoico, Ac. tiottico, vitamina N

FUNZIONI
Potente agente antiossidante idro e liposolubile e antinfiammatorio naturale
Per la sua duplice solubilità, viene definito Antiossidante universale e Antiossidante metabolico Svolge un ruolo nella produzione energetica delle cellule, viene definito anche antiossidante metabolico.

DESCRIZIONE
per le sue caratteristiche strutturali è in grado di diffondere sia nei lipidi che in ambiente acquoso.
Viene definito antiossidante universale perché perché è in grado di amplificare i benefici assicurati dagli altri antiossidanti come la vitamine A, C ed E.
A differenza di altri antiossidanti neutralizza l’azione dei radicali liberi sia all’interno che all’esterno delle membrane cellulari.
L’acido α-lipoico previene il fenomeno crosslinking delle proteine.
Il fenomeno crosslinking origina per glicosilazione di uno zucchero alle proteine del collagene; si tratta di reazioni di glicosilazioni non enzimatiche, nelle quali il glucosio interagisce con le proteine creando i cosiddetto crosslinking, particolari legami che alterano al struttura della proteina e,quindi, rendono impossibili le loro funzioni specifiche.
L’accumulo di questi prodotto di glicosilazione ( chiamati AGE ovvero Advanced Glycosilation End products) conduce alla lunga all’impossibilità per cellule e tessuti di funzionare correttamente.
La responsabilità dell’accumulo degli AGE è già stata prospettata per fenomeni quali l’indurimento del tessuto connettivo, l’arteriosclerosi e la degenerazione del tessuto nervoso.
L’acido α-lipoico impedisce la coniugazione degli zuccheri al collagene, consentendo un migliore metabolismo degli zuccheri stessi , prevenendone l’accumulo.

L’acido α-lipoico combatte l’invecchiamento precoce del collagene, prevenire e invertire il processo di cicatrizzazione. Inoltre l’acido alfa lipoico controlla un fattore di trascrizione, chiamato AP-1 che attiva i geni nel nucleo della cellula che producono enzimi che digeriscono il collagene. La digestione del collagene causa rughe, ma l’acido alfa lipoico può aiutare a fermare questo processo. Esso è 400 volte più potente della vitamina C e della vitamina E. Presente in tutte le cellule , in cui svolge un ruolo fondamentale, garantendo un rendimento ottimale nella produzione energetica e nella rimozione degli scarti intracellulari.

BENEFICI PER LA PELLE: E’ in grado di raggiungere e proteggere le parti della cellula idro e liposolubili con potenti effetti antiossidanti. Mantiene i livelli di altri antiossidanti, come la vitamina C e la vitamina E, presenti nelle cellule, amplificandone gli effetti . grazie alla duplice solubilità, penetra rapidamente nelle cellule cutanee. Potente antinfiammatorio, migliora la microcircalazione, conferendo alla pelle un aspetto sano, giovane e lu

trattamento delle neuropatie herpetiche e post herpetiche,
trattamenti topici per rallentare i fenomeni di invecchiamento precoce.
Grazie alla sua attività antiossidante contrasta infatti le problematiche legate allo stress ossidativo derivante da un'eccessiva produzione di radicali liberi.
liberare l’organismo dalla presenza dei radicali liberi i quali possono essere favorevoli alla comparsa del cancro.
Lo scopo principale dell’acido è quello di aiutare il glucosio nel trasformarsi in energia utile.
potente antiossidante che partecipa alle funzioni di tutte le cellule del corpo, (lotta ai radicali liberi).
In mancanza di sostanze con tali facoltà ed in presenza dei radicali liberi, le cellule e di conseguenza organi e tessuti subirebbero dei danni.
La lotta ai radicali liberi esaurisce le riserve della sostanza, pertanto è importante apportare ulteriori quantità di esso al fine di ricostruire nuove riserve. L’acido lipoico è una sostanza che è possibile ottenere da alcuni alimenti, o che altrimenti è reperibile sotto forma di supplementi.
La sua importanza è legata a molti aspetti e condizioni di salute e può anche contribuire ad accelerare le capacità terapeutiche della vitamina C ed E, così come del glutatione che è un elemento coinvolto nei processi di guarigione.
All’interno del corpo, l’acido lipoico agisce come un agente anti-infiammatorio naturale. Una delle sue migliori proprietà è quella di proteggere le cellule del corpo dai danni in generale e nello specifico dai danni provocati dal tempo.

Acido lipoico e salute
L’acido lipoico è aggiunto in un gran numero di supplementi grazie alle sue notevoli proprietà le quali garantiscono una salute generale a tutto l’organismo. L’assunzione di questo genere di supplementi è fonte di energia per le cellule di tutto il corpo. Assumendo l’acido lipoico sotto forma di supplementi si ottiene un aumento dell’efficienza delle altre vitamine di cui dispone il corpo. La ragione di questa capacità è dovuta al fatto che l’acido lipoico è composto da acqua e grassi solubili, caratteristica che gli permette di entrare all’interno delle cellule.

Acido lipoico per la pelle
Gli integratori di acido lipoico si presentano particolarmente utili per il trattamento delle rughe della pelle. La formazione delle rughe è dovuta agli enzimi di collagene i quali vengono creati nel momento in cui entrano in gioco i radicali liberi. La presenza dell’acido lipoico impedisce però la formazione di questi enzimi e li contrasta in modo opposto, migliorando in questo modo la pelle; esso addirittura è in grado di agire in maniera tale da rimuovere i segni dell’invecchiamento precedentemente comparsi.
 Il viso trae ancora ulteriori benefici dal momento che grazie all’applicazione dell’acido lipoico vengono ridotte le borse sotto gli occhi ed eventuali gonfiori. Si ottiene anche la rimozione dei segni lasciati dall’acne.
 L’applicazione di acido lipoico sotto forma di crema topica permette di aumentare la circolazione del sangue, stringere i pori della pelle ed infine donare ad essa un colorito sano nel giro di pochi giorni.
 L’efficacia dell’acido lipoico è valida sia nel caso in cui venga assunto oralmente che applicato sulla pelle.

Acido lipoico e diabete
L’acido lipoico risulta essere particolarmente utile per le persone che presentano problemi di diabete. L’assunzione di supplementi di questa sostanza aiuta il corpo ad utilizzare il glucosio ed allo stesso tempo svolge un importante ruolo di regolazione dello zucchero nel sangue. Grazie alla sua presenza è possibile ridurre le complicazioni che si possono verificare in una persona che ha assunto eccessive quantità di zuccheri.
 Esistono due tipologie di acido lipoico contenuto in supplementi. Si distingue la forma sintetica e la forma naturale. Secondo alcuni esperti, la forma sintetica non ha efficacia sull’organismo, al contrario della forma naturale che invece presenta una potenza doppia e peraltro risulta facilmente assimilabile.

Acido lipoico e fegato
L’acido lipoico si presenta utile per il trattamento del fegato nelle persone che hanno fatto abuso di alcol e di conseguenza provocato danni all’organo. Nello specifico, l’acido è in grado di proteggere fegato e pancreas ancora prima che si verifichi un possibile danno. La sua assunzione risulta, in definitiva, utile per trattare e prevenire eventuali danni di salute.
 Relativamente agli aspetti che interessano il fegato, è bene sapere che l’acido lipoico offre anche una potente attività antiossidante grazie al suo elevato contenuto di zolfo, il quale è per appunto utilizzato dal fegato nei processi di disintossicazione.
La capacità di questo acido, di funzionare sia in ambienti a base di acqua che a base di grassi, lo rende un composto particolarmente versatile.

In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.