Elenco sostanze

Miscela di enzimi ottenuta per fermentazione di una maltodestrina ad opera di Aspergyllus Oryzae e Aspergillu Niger.
  • sono attivi ad una temperatura che si avvicina a quella del corpo umano (40°-45°C);
  • possono funzionare in un ambienta variabile da pH 3.0 a pH 9.0, quindi
  • sono gli unici enzimi attivi sia nel tratto acido, asico e neutro dell’ intestino
  • assunti prima del pasto contribuiscono a potenziare la predigestione effettuata dalla ptialina o dagli enzimi contenuti naturalmente nell’ alimento.
  • Disattivati, ma non distrutti durante il passaggio attraverso gli acidi gastrici, essi si riattivano nel duodeno contribuendo al completamento del processo digestivo.
Contiene
amilasi,
proteasi,
lipasi,
lattasi,
glucoamilasi,
cellulasi
pectinasi

Finalità fisiologiche e salutistiche:
le maltodestrine fermentate sono un valido sostegno al normale funzionamento fisiologico del processo digestivo, contribuendo alla riduzione delle funzioni tipiche di situazioni quali intolleranze alimentari, alitosi, stipsi, diarrea e alternanza dell’ alvo.

Caratteristiche principali degli enzimi di derivazione fungina:

Lo trovi in...

In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati.
Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.